13:05 22 Settembre 2018
Tornado da ricognizione

Lotta al Daesh, gli aerei di ricognizione della Germania iniziano i voli in Siria

© AP Photo / Pavlos Vrionides
Mondo
URL abbreviato
905

Due aerei della Bundeswehr effettueranno ogni giorno un volo, ma la frequenza delle loro missioni può essere aumentata, ha riferito un rappresentante delle forze armate tedesche.

I caccia da ricognizione "Tornado" della Bundeswehr (forze armate tedesche), di stanza alla base di Incirlik in Turchia, hanno iniziato ad operare nell'ambito della missione anti-terrorismo in Siria, ha riferito un rappresentante della Bundeswehr citato dal canale televisivo Ntv.

Secondo il rappresentante del comando militare tedesco, ogni giorno i 2 caccia effettueranno una missione, ma la frequenza dei voli potrebbe essere aumentata. Altri dettagli non sono stati rivelati.

La missione della Bundeswehr è dislocata nella base aerea turca di Incirlik. A dicembre gli aerei di ricognizione sono stati testati, mentre da questo mese, secondo i piani, saranno impiegati per le missioni di ricognizione aerea in Siria.

L'operazione anti-terrorismo nei cieli sopra la Siria è condotta dalle forze tedesche dallo scorso 15 dicembre. Il 4 dicembre il Bundestag con la maggioranza dei voti aveva approvato la proposta del governo di sostenere i partner francesi nella lotta contro i terroristi del Daesh (ISIS).

Correlati:

Germania si impegna in Siria, ma non collaborerà con la Russia
La decisione della Germania di inviare i suoi soldati in Siria è controversa
Germania dice no a scambio informazioni con Russia su voli Aviazione tedesca in Siria
La Germania invierà 1.200 soldati in Siria per combattere il Daesh
Tags:
ISIS, Terrorismo, Difesa, Sicurezza, Aviazione, Bundeswehr, Coalizione USA anti ISIS, Turchia, Siria, Germania
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik