20:36 15 Dicembre 2017
Roma+ 14°C
Mosca+ 2°C
    Норвежский истребитель F-16 на боевом дежурстве в небе Прибалтики

    Caccia belgi sorveglieranno il cielo dei Paesi Baltici

    © REUTERS/ Ints Kalnins
    Mondo
    URL abbreviato
    28032

    La cerimonia per la missione di sorveglianza dello spazio aereo dei Paesi Baltici ai caccia dell’Aeronautica militare belga si è svolta giovedì nella base aerea di Amari, lo ha riferito il comandante dello stato maggiore delle forze armate dell’Estonia

    I piloti dell'Aeronautica militare belga e quattro caccia F-16 hanno preso servizio per quattro mesi, dando il cambio al contingente dell'Aeronautica militare tedesca e i suoi quattro Eurofighter Typhoon, che hanno sorvegliato lo spazio aereo dei Paesi Baltici dal 25 agosto.

    "La NATO è un'organizzazione difensiva pronta a proteggerci in qualsiasi condizione meteorologica. Un buon esempio di ciò è rappresentato dalla missione per la sorveglianza dei cieli sopra i Paesi Baltici, che da ai membri della NATO un segnale di unità tanto ai nostri cittadini quanto ai nostri imprevedibili vicini", ha detto il Ministro estone delle forze armate Hannes Hanso durante la cerimonia.

    Correlati:

    Alla Polonia serve la “minaccia russa” per rafforzare l'esercito sfruttando la NATO
    Anche la Slovenia nella Forza di Reazione Rapida Nato
    “L'Europa, delusa da promesse USA, sta perdendo la pazienza guardando le azioni NATO”
    Tags:
    F-16, caccia, Sorveglianza, Schieramento basi NATO nell'Europa, Presenza NATO nell'area post-sovietica, Basi NATO, NATO, Belgio, Paesi Baltici, UE
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik