23:44 11 Dicembre 2017
Roma+ 16°C
Mosca+ 0°C
    Polizia tedesca

    Il Capodanno di Colonia scuote la Germania

    © REUTERS/ Wolfgang Rattay
    Mondo
    URL abbreviato
    10100

    Le denunce per le aggressioni subite da donne tedesche nella turbolenta notte di Capodanno davanti alla stazione della città tedesca salgono a 121.

    E' indignazione in tutta la Germania dopo la diffusione della notizia di molteplici aggressioni che molte donne della città tedesca di Colonia hanno denunciato di aver subito nel corso della notte di Capodanno nella piazza antistante la stazione centrale della città.

    Da giorni si susseguono le testimonianze e le denunce sulla folle caccia aperta nella notte dell'ultimo giorno dell'anno da aggressori, identificati in centinaia di cittadini extracomunitari, arabi e nordafricani, che dopo aver esploso centinaia di petardi per creare il panico, ha circondato in piccoli gruppetti donne sole a scopo di rapina e molestie, in alcuni casi di natura sessuale. Le segnalazioni di violenze subite è arrivato oggi a quota 121, mentre la polizia di Colonia ha per il momento individuato almeno 16 tra i responsabili delle violenze grazie al circuito di telecamere di sicurezza della stazione.

    Le indagini della polizia tedesca sono concentrate da giorni su una rete criminale individuata nella vicina città di Dusseldorf, dove sarebbe stata pianificata l'azione di Capodanno.

    "Pesanti delitti sessuali di una dimensione completamente nuova per la Germania". Così ha commentato i fatti il capo della polizia di Colonia, parlando alla stampa tedesca di testimonianze sconvolgenti. "Non siamo di fronte a 1.000 colpevoli — ha detto Wolfgang Albers — ma è impossibile al momento fornire una cifra precisa sul numero degli effettivi responsabili dei fatti di Capodanno".    

    Correlati:

    Sempre più soldi per i migranti in Germania
    L’Europa è della Germania, tutti gli altri zitti e mosca
    Renzi al FT: Europa deve servire 28 Paesi, non solo la Germania
    Servizi segreti di Germania e Siria avviano cooperazione vs terroristi del Daesh
    Immigrazione, “Merkel ha guadagnato tempo in Germania ma ha perso l'Europa”
    Tags:
    Crisi dei migranti, aggressione, Germania
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik