16:18 21 Settembre 2017
Roma+ 23°C
Mosca+ 15°C
    Logo di Google

    Google elimina l'errore di traduzione dall'ucraino: la Russia non è più Mordor

    © AP Photo/ Keystone, Walter Bier, file
    Mondo
    URL abbreviato
    135531

    In precedenza traducendo con “Google Translate” dall'ucraino al russo la parola "Federazione Russa", il programma offriva automaticamente la parola "Mordor". Al momento “Google” ha eliminato l'errore, fa sapere l'ufficio stampa della società americana.

    La società "Google" ha eliminato l'errore individuato nella traduzione dall'ucraino al russo del servizio di traduzione automatiche, che alla parola "Russia" associava altri nomi, ha riferito l'ufficio stampa della società a RIA Novosti.

    "Il problema è stato eliminato", — ha confermato l'ufficio stampa.

    L'interlocutore dell'agenzia di stampa russa ha ribadito che "Google Translate" è un traduttore automatico che basa le traduzioni su complessi algoritmi senza l'intervento umano. Nella scelta dei vocaboli per la traduzione, vengono analizzati milioni di documenti.

    Secondo quanto dichiarato, "la traduzione automatica è molto complessa, in quanto il significato delle parole dipende dal contesto: ogni traduzione non è perfetta, e talvolta si manifestano errori o sono possibili traduzioni non corrette."

    "Quando emergono errori, lavoriamo sempre con serietà per correggerli nel più breve tempo possibile", — ha evidenziato la società americana.

    In precedenza era stato riferito che nella traduzione di "Google Translate" dall'ucraino al russo della parola "Federazione Russa", il programma proponeva automaticamente la parola "Mordor". Mordor è il regno immaginario della trilogia de "Il Signore degli Anelli" J. R. R. Tolkien.

    Tags:
    internet, Società, Scandalo, Google
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik