01:15 11 Dicembre 2017
Roma+ 15°C
Mosca+ 1°C
    Il ministro degli esteri russo Sergey Lavrov

    Lavrov: le divergenze nella zona del Golfo Persico vanno risolte in modo pacifico

    © Sputnik. Kirill Kallinikov
    Mondo
    URL abbreviato
    290

    Le divergenze sorte tra gli stati del Golfo persico devono essere superate mediante il dialogo, ha dichiarato martedi il capo del Ministero degli affari esteri della Federazione Russa Sergej Lavrov in una conversazione telefonica con il Ministro degli esteri indonesiano Retno Marsudi.

    "Le parti hanno avuto uno scambio di opinioni sul metodo per far cessare le tensioni sorte negli ultimi giorni nella zona del Golfo Persico. È stata espressa la convinzione che le divergenze dovrebbero essere risolte attraverso il dialogo. Retno Marsudi ha sottolineato che l'Indonesia come i maggiori stati musulmani sono interessati alla collaborazione con la Federazione Russa allo scopo di evitare una scissione nel mondo islamico", si dice nella comunicazione del Ministero degli Esteri.

    I ministri hanno anche parlato di un "più attivo coinvolgimento dell'Organizzazione della cooperazione islamica nella risoluzione di tale situazione".

    La conversazione è avvenuta per iniziativa del Ministero degli esteri indonesiano.

    Correlati:

    Portaerei francese si sta dirigendo verso il Golfo Persico
    Tags:
    tensione, Tensioni tra Arabia Saudita e Iran, Risoluzione, Sergej Lavrov, Paesi del Golfo, Golfo Persico, Indonesia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik