06:53 10 Dicembre 2019
Бывший президент Украины Виктор Янукович

L’UE potrebbe ritirare le sanzioni contro Yanukovych per via dell’inattività di Kiev

© REUTERS / Sergey Brewers
Mondo
URL abbreviato
2173
Seguici su

Secondo il Wall Street Journal, ci sarebbe la possibilità che i funzionari del gabinetto dell'ex presidente dell'Ucraina Viktor Yanukovych avranno libero accesso ai propri beni in Occidente.

Le misure sanzionatorie imposte dall'Unione europea contro l'ex presidente ucraino Viktor Yanukovich e i funzionari del suo gabinetto potrebbero essere annullate nella primavera del 2016, riporta il Wall Street Journal, citando una fonte tra i funzionari occidentali.

La fonte rileva che l'ex presidente ucraino e il suo staff avranno accesso al loro patrimonio in Occidente entro il prossimo anno.

Questa decisione si spiega con il fatto che Kiev finora non ha presentato accuse formali contro di loro di appropriazione illecita dei beni dello stato.

Dopo che le restrizioni saranno abolite, nessuno dei politici europei "tornerà a sostenere le sanzioni", ha aggiunto.

I beni dei diciotto ex funzionari ucraini sono stati congelati dall'Unione europea nel 2014.

Tags:
Sanzioni, Sanzioni ai parlamentari, Revoca delle sanzioni, Unione Europea, Viktor Yanukovych, Unione Europea
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik