15:00 23 Settembre 2017
Roma+ 23°C
Mosca+ 13°C
    Fiori in luogo uccisione di Boris Nemtsov

    Presentata accusa definita ai presunti killer di Boris Nemtsov

    © Sputnik. Ramil Sitdikov
    Mondo
    URL abbreviato
    264480

    I magistrati hanno presentato l’accusa definita ai quattro sospetti di omicidio del politico Boris Nemtsov.

    Gli avvocati degli imputati hanno comunicato che Zaur Dadaev, Shadid Gubashev, Khamzat Bakhaev e Tamerlan Eskerkhanov sono stati accusati in base all'articolo 105, parte 2 del Codice penale della Federazione Russa (omicidio operato da più persone di intesa tra loro per motivi di lucro o su commissione).

    Al quinto sospetto figurante nell'inchiesta — Anzor Gubashev — l'accusa sarà presentata più tardi, in quanto  il suo avvocato è in trasferta e quindi non disponibile.

    Nessuno degli imputati ha riconosciuto la propria colpa. In questo momento è ancora in corso la proceduta di imputazione.

    Boris Nemtsov, copresidente del partito RPR-Parnas e deputato della Duma della regione di Yaroslavl, fu ucciso a Mosca la sera del 27 febbraio.    

    Correlati:

    Nuovo sospetto ceceno nell'inchiesta sull'omicidio di Boris Nemtsov
    Il presunto omicida di Nemtsov ha confessato
    Omicidio Nemtsov: Consiglio per i diritti dell’uomo chiede di verificare l’informazione sull’uso delle torture
    Tags:
    Omicidio di Nemtsov
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik