09:26 22 Agosto 2017
Roma+ 23°C
Mosca+ 24°C
    Soldati ucraini nel Donbass

    Donbass, Ucraina continua a dislocare armi lungo la linea di separazione

    © AP Photo/ Evgeniy Maloletka
    Mondo
    URL abbreviato
    522880138

    Le milizie della Repubblica popolare di Lugansk (LNR) comunicano che una colonna di mezzi dell’esercito dell’Ucraina è giunta nei pressi della linea di contatto.

    "La nostra intelligence conferma che l'esercito dell'Ucraina continua a dislocare nei pressi della linea di separazione i mezzi pesanti e le armi che sono vitetate dagli accordi di Minsk", — ha detto il vice comandante dei miliziani Igor Yaschenko.

    Secondo Yaschenko, nel centro abitato di Olkhovaya, controllato dalle forze ucraine e distante appena 7 km dalla linea di contatto, è giunta una colonna di mezzi che sono stati dislocati nel territorio di una fabbrica di mattoni.

    "La colonna è composta di 30 unità di mezzi, compresi 10 carri armati e 10 autoblindo", — ha comunicato Igor Yaschenko.

    Il rappresentante delle milizie ha rilevato che la concentrazione dei mezzi ucraini lungo la linea di contatto, confermata dai fatti, permette di supporre che Kiev continui a considerare la soluzione di forza come una delle principali varianti del regolamento del conflitto nel Donbass.    

    Correlati:

    Donbass, filorussi denunciano bombardamenti forze ucraine a Donetsk e Spartak
    Nel Donbass avvistati nuovi mortai dell’esercito ucraino
    Nel Donbass tregua violata per 12 volte
    Tags:
    Dislocazione di armi ucraine, Donbass
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik