00:22 21 Aprile 2021
Mondo
URL abbreviato
220
Seguici su

Non si arresta negli ultimi giorni di questo 2015 la strage del Mar Mediterraneo. Oggi dieci morti davanti alle coste turche. Ieri undici persone hanno perso la vita al largo delle coste turche nel tentativo di raggiungere la Grecia.

Ancora morti nel Mar Mediterraneo. Agli oltre 3.700 migranti che hanno perso la vita quest'anno nel tentativo di raggiungere via mare l'Europa, si devono tristemente aggiungere altri dieci migranti, tra cui 5 bambini, deceduti ieri al largo delle coste turche.

Secondo quanto riferito dall'agenzia di stampa turca Dogan, l'imbarcazione a bordo della quale si trovavano gli occupanti, partiti dalla Turchia porche ore prima, trasportava 25 persone, 15 delle quali sono state tratte in salvo dalla Guardia Costiera ellenica nella zona di mare di fronte alla località turca di Kusadasi.

Ieri invece 11 migranti, tra cui 3 bambini, avevano perso la vita nel Mar Egeo a pochi chilometri dall'isola di Samos, dove sarebbero dovuti arrivare in 18. 

Correlati:

Un milione di migranti in Europa nel 2015
Migranti, Turchia sotto accusa
Renzi a Ue: Identificazione facciale per i migranti
Tags:
rifugiati, profughi, Migranti, Morte, Turchia, Mar mediterraneo
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook