07:48 23 Febbraio 2018
Roma+ 8°C
Mosca-18°C
    Quinto attentato in Afghanistan nelle ultime due settimane

    Kamikaze contro esercito USA in Afghanistan, 6 morti

    © AP Photo/
    Mondo
    URL abbreviato
    0 61

    Una moto su un gruppo di militari della missione Resolute Support alla base aerea di Bagram. A Kabul uccisa un'ex dipendente dell'esercito americano.

    Un attacco suicida è costato la vita a sei soldati dell'esercito USA presso la base aerea di Bagram, in Afghanistan, nella provincia centrale di Parwan.

    Ieri pomeriggio un kamikaze a bordo di una motocicletta si è lanciato in velocità contro un gruppo di militari della missione NATO Resolute Support, provocando anche il ferimento di altri uomini. Nel messaggio di rivendicazione, affidato al portavoce dei talebani Zabihullah Mujahid, si parla di un "martire" e di un bilancio, tuttavia con confermato, di "19 invasori USA uccisi".

    Poche ore prima, domenica 20 dicembre, Lisa Akbari, ex dipendente del Dipartimento di Stato USA e successivamente impegnata in Afghanistan, era stata uccisa a Kabul a colpi di arma da fuoco da uno sconosciuto per ragioni ancora tutte da chiarire. 

    Correlati:

    Afghanistan, talebani conquistano Sangin
    Afghanistan, assalto talebano a Kandahar
    Afghanistan tra talebani e Daesh
    I terroristi del Daesh avanzano per conquistare l'Afghanistan
    Tags:
    kamikaze, Attentato suicida, Afghanistan
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik