22:17 22 Aprile 2021
Mondo
URL abbreviato
14333
Seguici su

Solo un chip del registratore di volo del bombardiere russo Su-24 abbattuto in Siria si trova in buone condizioni, ha fatto sapere oggi il ministero della Difesa russo.

Il vice direttore del dipartimento di sicurezza dell'Aviazione russa Sergey Bajnetov ha raccontato che il corpo del registratore presenta un foro che si estende fino al contenitore interno e il cavo di alimentazione è rotto.

"La lettura dei dati dalle schede di memoria risulta ancora impossibile per i danneggiamenti interni. La Commissione sta sviluppando un piano per coinvolgere i centri di ricerca specializzati della Federazione Russa, capaci di estrarre le informazioni direttamente dal chip," — ha riferito Bajnetov.

Ha in aggiunta dichiarato che per decodificare i dati dei registratori insieme ad esperti esterni occorrono tempi piuttosto lunghi.

Il ministero della Difesa ha inoltre riferito che gli osservatori internazionali non hanno avanzato alcun commento in merito al lavoro sulla scatola nera del bombardiere Su-24 abbattuto in Siria. L'apertura e la codifica dei registratori di voli si è svolta con la partecipazione di tecnici provenienti da Cina, Regno Unito e Stati Uniti. Secondo Sergey Bajnetov, hanno apprezzato la trasparenza del processo.

Correlati:

Aperta scatola nera del bombardiere russo abbattuto in Siria da caccia turco
Putin invita esperti UK per assistere a codifica scatola nera jet Su-24 abbattuto in Siria
Tags:
Abbattimento jet russo, jet abbattuto in Siria, ministero della Difesa della Federazione Russa
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook