Widgets Magazine
13:59 25 Agosto 2019
Militanti del Daesh

Daesh, Al-Sumaria: Coalizione Usa ha distrutto 90% capacità di petrolio

© AP Photo / File
Mondo
URL abbreviato
8114

La coalizione guidata dagli Stati Uniti contro il Daesh, afferma di aver distrutto il 90 per cento della capacità di petrolio dell'organizzazione terroristica in Siria e in Iraq.

Lo ha riferito la televisione irachena al-Sumaria Lunedi. Giovedì il Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite ha approvato una risoluzione che obbliga tutti i paesi a lottare contro le fonti di reddito per i terroristi.

Secondo la Russia, la maggior parte del petrolio illegale viene contrabbandata in Turchia e rivenduta sui mercati.    

Correlati:

Per Mosca l'OPEC non regola più il mercato mondiale del petrolio
Il Daesh punta ai giacimenti di petrolio al di fuori della Siria: Libia e Sinai nel mirino
Venditori svizzeri potrebbero essere coinvolti nel commercio di petrolio del Daesh
Il figlio di Erdogan viene chiamato il “ministro del Petrolio del Daesh”
Tags:
Petrolio, Commercio petrolio tra Turchia e Daesh, Lotta al terrorismo, Coalizione USA anti ISIS, Consiglio di Sicurezza ONU, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik