05:42 22 Gennaio 2021
Mondo
URL abbreviato
10217
Seguici su

Gli Stati Uniti sono in parte responsabili per non essersi mossi abbastanza rapidamente in Libia e per aver sottovalutato la necessità di ricostruire il governo del paese.

Lo ha dichiarato il presidente americano Barack Obama.

"Gli Stati Uniti hanno un po' di responsabilità per non essersi mossi abbastanza rapidamente e per aver sottovalutato la necessità di ricostruire in fretta il governo in Libia", ha detto Obama. "Di conseguenza, adesso c'è una situazione molto brutta".

Correlati:

Forze speciali USA atterrano in Libia: respinte
Liberati 7 cittadini russi dalla petroliera fermata in Libia
Libia, allarme da ex consigliere di Gheddafi: armi chimiche ai terroristi del Daesh
Firmato l’accordo di riconciliazione nazionale per la Libia
Tags:
crisi in Libia, Barack Obama, Libia, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook