09:29 21 Settembre 2020
Mondo
URL abbreviato
11117
Seguici su

Il comando dell’operazione “Inherent Resolve” ha riconosciuto che uno dei raid della coalizione guidata dagli USA poteva provocare la morte di soldati iracheni, come denunciato in precedenza dal presidente della Commissione Sicurezza e Difesa del parlamento dell’Iraq.

"Operando su richiesta delle forze di sicurezza irachene e sulla base di informazioni da esse fornite in loco a Fallujah, le forze della coalizione hanno lanciato alcuni attacchi aerei contro lo Stato Islamico (DAESH). Nonostante che le azioni fossero coordinate con le forze irachene, uno dei raid ha portato alla morte di alcuni soldati iracheni", — ha dichiarato il comando dell'operazione.

"Svolgeremo un'accurata indagine per accertare tutti i particolari. Abbiamo inviato all'Iraq un invito formale di partedipare all'indagine… Da quanto sappiamo noi, non ci sono stati altri episodi del genere", — informa la coalizione.    

Tags:
Coalizione USA anti ISIS
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook