Widgets Magazine
21:22 18 Luglio 2019
Caccia Rafale francesi

Guerra al DAESH, Francia per la prima volta usa missili da crociera

© AP Photo / French Army
Mondo
URL abbreviato
5222

L’aeronautica della Francia per la prima volta ha usato missili da crociera contro i terroristi dello Stato islamico (DAESH), comunica il ministero della Difesa di Parigi.

Il ministero ha informato che i missili sono stati lanciati nel corso di un raid in Ovest dell'Iraq, in vicinanza del confine siriano, al quale hanno partecipato 10 caccia francesi Rafale e Mirage.

La Francia fa parte della coalizione di 65 paesi che sta bombardando DAESH in Iraq e Siria. In Siria le operazioni vengono svolte senza il consenso del governo siriano.

Parigi ha intensificato i bombardamenti in Siria e ha inviato nella regione una portaerei dopo gli attentati del 13 novembre nella capitale francese che hanno provocato la morte di 129 e il ferimento di oltre 350 persone.    

Correlati:

Russia e Francia possono unirsi contro ISIS
Russia e Francia d'accordo su alleanza per lottare contro il terrorismo
Tags:
Lancio missili da crociera, Francia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik