16:06 18 Settembre 2018
Pentagono, USA

Pentagono vuole creare nuove basi militari in Africa e Medio Oriente per lotta vs Daesh

CC BY-SA 2.0 / Mindfrieze / The Pentagon
Mondo
URL abbreviato
4113

Il Pentagono intende costruire diverse basi militari in Africa, Asia sud-occidentale e il Medio Oriente per combattere i terroristi del Daesh (ISIS), che stanno ampliando ulteriormente la propria influenza oltre la Siria. Lo scrive il New York Times.

Si fa notare che le basi potrebbero essere utilizzate per raccogliere informazioni e condurre attacchi aerei sui gruppi armati che hanno giurato fedeltà al Daesh in altri Paesi. Il Dipartimento della Difesa ha inviato il corrispondente programma alla Casa Bianca per essere approvato.

Secondo alti funzionari militari nell'amministrazione Obama, la rete di basi militari contribuirà a facilitare il dispiegamento dei soldati che conducono le operazioni speciali e gli agenti dei servizi segreti per raccogliere informazioni.

Secondo un rappresentante della Casa Bianca, la proposta sulle basi militari è stata avanzata dal generale Martin Dempsey.

Correlati:

Per Mosca la coalizione antiterrorismo USA simula la lotta contro il Daesh
Lavrov: il problema del Daesh si può risolvere velocemente
Tags:
ISIS, Terrorismo, Difesa, Sicurezza, esercito USA, Pentagono, Martin Dempsey, Asia-Pacifico, Medio Oriente, Africa, Siria, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik