06:10 20 Gennaio 2018
Roma+ 8°C
Mosca-11°C
    Testata nucleare

    Il leader nordcoreano ha dichiarato che il paese possiede la bomba all'idrogeno

    © Sputnik. Mihail Mokrushin
    Mondo
    URL abbreviato
    5111

    Kim Jong-un ha affermato che la Corea del Nord potrebbe diventare una potenza nucleare, in grado di usare armi di distruzione di massa, al fine di garantire la tutela della sua sovranità e della dignità nazionale.

    Secondo il Korean Central News Agency, il leader nordcoreano Kim Jong-un ha dichiarato che il paese dispone della bomba all'idrogeno, e che è pronto ad usarla per proteggere la propria sovranità.

    «Il paese potrebbe diventare una grande potenza nucleare, pronto a servirsi delle bombe atomiche e all'idrogeno di propria progettazione, al fine di garantire la tutela della sua sovranità e della dignità nazionale».

    «Continueremo a trasformare il nostro paese in una grande potenza che non teme le provocazioni di nessun nemico», ha affermato Kim Jong-un durante una visita ad uno dei siti storicio-rivoluzionari di Pyongyang.

    La Corea del Nord si è auto-dichiarata potenza nucleare nel 2005, e nel 2006, 2009 e 2013 ha condotto test nucleari sotterranei, suscitando le proteste della comunità internazionale.

    Nel dicembre 2012, il paese ha lanciato il razzo "Unha-3" per la seconda modifica del satellite Kvanmenson-3. Molti paesi, in particolare il Giappone, gli Stati Uniti e la Corea del Sud temono, pero`, che in realtà si sia trattato del test di un missile balistico intercontinentale.    

    Correlati:

    Corea del Nord, potenziata la stazione di lancio di Sohae
    Corea del Nord: Seul rinunci alla guerra psicologica
    Scade ultimatum lanciato dalla Corea del Nord. Seul non reagisce
    Corea del Nord, min. Esteri: pronti a guerra totale con Corea del Sud
    Tags:
    bomba atomica, Kim Jong-un, Corea del Nord
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik