15:41 21 Gennaio 2018
Roma+ 16°C
Mosca-2°C
    Jihadisti nei pressi di Aleppo

    Jihadisti bombardano con mortai periferia di Aleppo: 30 vittime tra civili

    © AFP 2018/ ZEIN AL-RIFA
    Mondo
    URL abbreviato
    0 06

    Le vittime di un massiccio bombardamento della periferia occidentale di Aleppo, città nel nord della Siria, sono 30 civili, ha segnalato la stazione televisiva "Al-Mayadin."

    Secondo il canale, i jihadisti per 48 ore hanno bombardato con colpi di mortaio e razzi la zona occidentale di Aleppo e i bombardamenti sono durati tutta la notte.

    Lunedì i terroristi avevano bombardato il centro della capitale economica siriana. Uno dei missili è esploso nei pressi dell'edificio che in precedenza ospitava il Consolato della Federazione Russa. Tre persone sono rimaste uccise.

    Nella provincia di Aleppo sono in corso cruenti combattimenti su più fronti. Le truppe dell'esercito siriano con il sostegno delle milizie di volontari hanno lanciato un'offensiva nel sud della provincia con l'obiettivo di riprendere il controllo sulla strada principale del Paese che congiunge Damasco con Aleppo. Nella parte orientale della provincia l'esercito sta liberando i villaggi dai terroristi del Daesh (ISIS). Aleppo è sotto il controllo delle truppe governative. Le formazioni terroristiche di jihadisti continuano a mantenere alcuni centri ad ovest e sud-ovest della città.

    Correlati:

    Siria, bombardato ex consolato russo ad Aleppo
    Siria, distrutto campo di Jabhat al-Nusra in Aleppo
    Esercito di Assad strappa ad ISIS collegamento strategicamente importante per Aleppo
    Esercito siriano ha circondato la principale roccaforte dei terroristi a sud di Aleppo
    Siria, esercito di Assad ha liberato 8 villaggi in 2 giorni nella provincia di Aleppo
    Esercito siriano ricaccia terroristi da Aleppo
    Tags:
    ISIS, Terrorismo, Bombardamenti in Siria, Esercito russo, Aleppo, Siria
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik