06:51 18 Maggio 2021
Mondo
URL abbreviato
4290
Seguici su

Il presidente russo Vladimir Putin ha invitato i tecnici britannici a prendere parte alla codifica dei dati dei registratori di volo del bombardiere russo Su-24 abbattuto da un caccia turca nei cieli sopra la Siria.

Durante una conversazione telefonica, Vladimir Putin e il primo ministro britannico David Cameron hanno discusso dei problemi di sicurezza in Medio Oriente nell'ambito della normalizzazione del conflitto in Siria, riporta l'ufficio stampa del Cremlino.

"I leader si sono scambiati le opinioni sui temi di attualità della sicurezza in Medio Oriente, in particolare nel contesto degli sforzi per risolvere la crisi in Siria. Si rileva che la Russia e il Regno Unito hanno approcci simili contro i terroristi del Daesh (ISIS) ed altri gruppi terroristici che operano nella regione. In questo contesto sono state discusse le questioni per instaurare una cooperazione bilaterale tra le diverse agenzie governative,"- si afferma nel comunicato.

"David Cameron ha porto le sue condoglianze a seguito dell'abbattimento del velivolo militare russo in Siria. Vladimir Putin ha invitato i tecnici britannici a prendere parte alla codifica della scatola nera dal bombardiere Su-24 abbattuto", — si legge nel comunicato.

Correlati:

Telefonata tra Putin e Cameron: approcci simili vs terrorismo in Medio Oriente
Russia, Medvedev: con abbattimento Su-24 Turchia ha dato motivo per scoppio guerra
Lavrov su abbattimento Su-24: qualcuno vorrebbe far saltare i negoziati di pace su Siria
Putin sull'abbattimento Su-24: "Perchè lo hanno fatto? Lo sa solo Allah"
Tags:
ISIS, Terrorismo, Abbattimento jet russo, jet abbattuto in Siria, Vladimir Putin, David Cameron, Medio Oriente, Siria, Turchia, Gran Bretagna, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook