04:50 12 Aprile 2021
Mondo
URL abbreviato
103
Seguici su

Nello Yemen un kamikaze su un'autobomba ha colpito il convoglio di Jafar Saad, governatore di Aden. Tuttavia una fonte nelle forze di sicurezza locali ha riferito che la vettura di Saad è saltata in aria dopo essere stata colpita da un lanciagranate.

L'agenzia "Reuters" ha riferito che i terroristi del Daesh (denominazione araba di ISIS) hanno rivendicato l'assassinio del governatore di Aden, nello Yemen, in cui sono rimaste uccise anche diverse guardie e funzionari.

"Il Daesh ha rivendicato l'attentato di Aden dove è rimasto ucciso il governatore," — si legge in una notizia della "Reuters".

Secondo le prime ricostruzioni, un attentatore suicida su un'autobomba ha colpito il corteo di auto del governatore. Nell'esplosione hanno perso la vita 6 guardie del corpo, mentre alcune persone sono rimaste ferite.

In precedenza una fonte nelle forze di sicurezza locali aveva informato l'agenzia che l'auto di Saad era stata colpita da un proiettile sparato da un lanciagranate.

Il presidente dello Yemen ha ordinato la creazione di una commissione d'inchiesta per investigare l'assassinio del governatore, segnala l'edizione internazionale di Sputnik.

Correlati:

Yemen, strage in moschea
Lo Yemen a un passo dalla carestia tra bombe e uragano
Yemen, arrivano i contractors
Yemen, s’intensificano i combattimenti
Tags:
ISIS, Terrorismo, Esplosione, Attentato, Yemen
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook