23:39 11 Dicembre 2017
Roma+ 16°C
Mosca+ 0°C
    Soldato delle forze militari della Slovacchia

    Fondi Ue per la protezione delle frontiere in Slovacchia

    © flickr.com/ CZE-A WO Frantisek STEIN
    Mondo
    URL abbreviato
    111

    La Commissione Ue stanzia 24 milioni di euro per il rafforzamento della sicurezza nazionale della Slovacchia.

    La Slovacchia potrà usufruire di 24 milioni di euro provenienti da fondi comunitari per rafforzare ulteriormente la sicurezza nazionale. In una nota, il ministero della Difesa annuncia che "il programma aumenterà notevolmente la protezione delle frontiere di Schengen e la lotta contro la criminalità".

    Il ministro Robert Kalinak ha specificato che ciò avverrà "non solo attraverso le nuove tecnologie e sistemi di sorveglianza, ma anche tramite lo sviluppo delle forze di sicurezza".

    Le priorità di investimento vanno al rafforzamento dei controlli di confine, alla politica dei visti, alla cooperazione delle forze di polizia di frontiera.

    Il ministro Kalinak ha spiegato che la Slovacchia non può sottovalutare gli eventi che si svolgono in prossimità del suo territorio. Il Paese, membro dell'Ue, confina con l'Ucraina lungo 97 chilometri.

    Correlati:

    La Slovacchia sfida la UE in tribunale per le quote sui migranti
    La Slovacchia userà sistemi di difesa aerea al confine con l'Ucraina
    Tags:
    Stanziamenti per la sicurezza, Commissione Europea, Slovacchia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik