15:33 01 Giugno 2020
Mondo
URL abbreviato
308
Seguici su

La difesa aerea della Turchia è stata rafforzata dalla NATO pochi anni fa, ha affermato il segretario generale della NATO Jens Stoltenberg.

"Abbiamo iniziato a rafforzare la difesa aerea della Turchia pochi anni fa ed avevamo deciso di occuparci della sicurezza della Turchia prima dell'incidente con l'Su-24 della scorsa settimana. Da molto tempo è un nostro obiettivo," — ha detto Stoltenberg dopo essere arrivato a Bruxelles per un vertice di due giorni con i ministri degli Esteri dei 28 Paesi della NATO.

Ha osservato che adesso c'è bisogno di concentrarsi sulla ricerca dei modi per ridurre le tensioni, così come creare canali di contatto che aiutino a prevenire incidenti simili.

In precedenza il primo ministro turco Ahmet Davutoglu aveva esortato a creare canali militari di comunicazione con la Russia per evitare che in futuro si ripetano episodi come l'abbattimento del bombardiere russo Su-24 al confine turco-siriano.

Correlati:

Stoltenberg lega lanciamissili della Russia S-400 in Siria con la crescita presenza NATO
Siria, Stoltenberg a Russia: Ruolo costruttivo contro Daesh, nostro nemico comune
Il premier turco incontrerà Stoltenberg lunedì
NATO, Stoltenberg chiede revisione regole di sicurezza in Europa dopo abbattimento Su-24
Stoltenberg: "necessaria de-escalation tra Russia e Turchia"
Tags:
Difesa, Sicurezza, Abbattimento jet russo, jet abbattuto in Siria, NATO, Jens Stoltenberg, Russia, Turchia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook