05:30 23 Ottobre 2018
Danni dei bombardamenti ucraini nel Donbass (foto d'archivio)

Bombardati 2 quartieri di Donetsk con mortai di calibro 120 mm

© Sputnik . Ilya Pitalev
Mondo
URL abbreviato
8124

E' finito sotto il fuoco il quartiere Oktyabrsky di Donetsk: gli ispettori del Centro congiunto di controllo e coordinamento e gli osservatori della missione OSCE stanno ora fissando i danni, segnala “RIA Novosti”.

Il quartiere Oktyabrsky di Donetsk è stato attaccato con colpi di mortaio da 120 millimetri, mentre uno dei danneggiamenti è stato causato da una granata di calibro 30 millimetri, ha riferito ai giornalisti il portavoce del ministero della Difesa dell'autoproclamata Repubblica Popolare di Donetsk (DNR).

"Un edificio è stato colpito con mortai di calibro 120 millimetri, mentre un'altra zona è stata attaccata con granate da 30 millimetri: in questo caso è rimasto danneggiato un gasdotto," — ha detto il rappresentante del dicastero autonomista.

Attualmente gli ispettori del Centro congiunto di controllo e coordinamento e gli osservatori della missione OSCE stanno rilevando i danni del bombardamento, segnala il corrispondente di "RIA Novosti" presente sul posto.

Correlati:

Donbass, nelle ultime 24 ore tregua violata 8 volte
Donbass: esercito dell’Ucraina sta riportando armi alla linea di separazione
OSCE: nel Donbass sta crescendo la violenza
Donbass, milizie denunciano arrivo elicotteri da combattimento
Kiev può scaricare la colpa dei crimini di guerra nel Donbass sui battaglioni paramilitari
Tags:
Bombardamenti nel Donbass, Bombardamenti su Donetsk, OSCE, esercito ucraino, Donetsk, Repubblica popolare di Donetsk, Donbass
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik