09:00 17 Dicembre 2017
Roma+ 3°C
Mosca+ 8°C
    Alexandr Zakharchenko

    Ucraina usava armi americane già un anno fa

    © Sputnik. John Trast
    Mondo
    URL abbreviato
    2116

    Già nel 2014 l’Ucraina usava mitragliatrici e armi anticarro americane, ha dichiarato il capo dell’autoproclamata Repubblica popolare di Donetsk (DNR) Alexander Zakharchenko.

    Secondo il capo della DNR, la recente decisione degli USA sull'invio di armi in Ucraina è soltanto un atto di ufficializzazione di quello che già era in corso.

    "Ricorderete le armi che abbiamo catturato dopo i combattimenti all'aeroporto. Si trattava di mitragliatrici e armi anticarro americane. Se queste armi erano disponibili già l'anno scorso, adesso l'America non fa altro che annunciarlo pubblicamente", — ha detto Zakharchenko ai gornalisti.

    Mercoledì scorso la Casa bianca ha annunciato che il presidente Obama ha firmato il budget del Pentagono per l'anno 2016, approvato in precedenza dal Congresso USA. La legge autorizza l'amministrazione americana a spendere 300 milioni di dollari per la fornitura di armi all'Ucraina, se la Casa bianca lo riterrà opportuno.    

    Correlati:

    Donbass, nelle ultime 24 ore tregua violata 8 volte
    Donbass: esercito dell’Ucraina sta riportando armi alla linea di separazione
    OSCE: nel Donbass sta crescendo la violenza
    Tags:
    Invio armi americane, Alexander Zakharchenko, Donbass
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik