09:37 24 Ottobre 2017
Roma+ 9°C
Mosca-1°C
    Militari a Bruxelles, Belgio

    Ridimensionato allarme a Bruxelles

    © AP Photo/ Geert Vanden Wijngaert
    Mondo
    URL abbreviato
    0 12501

    Il livello di allerta riportato a 3 come nel resto del Paese. Nel pomeriggio di ieri evacuata la Grande Moschea per la presenza di pacchi sospetti.

    Nelle ore in cui il primo ministro belga Charles Michel ricorda al Parlamento che il rischio di nuovi attentati è sempre presente, si allenta la tensione su Bruxelles. A seguito di una valutazione del coordinamento anti terrorismo infatti l'allerta nella capitale belga è stata allineata a quella del resto del Paese, scendendo da 4 a 3.

    Nel pomeriggio di ieri, poche ore prima della decisione, un falso allarme antrace aveva portato alo sgombero della Grande Moschea di Bruxelles. All'esito delle analisi sulle buste sospette da parte degli esperti della polizia belga l'allarme si è poi rivelato infondato.

    Il Consiglio di sicurezza nazionale riunitosi ieri pomeriggio, ha deciso per l'abbassamento del livello di allerta al termine di una giornata caratterizzata dal blocco autostradale durato diverse ore in Vallonia, con le perquisizioni di Verviers e Auvelais che tuttavia non hanno portato ad alcun arresto.

     

     

    Correlati:

    Bruxelles, allerta massima fino a lunedì prossimo
    Bruxelles, Salah sfugge all'arresto
    Terrorismo, paura a Bruxelles: “minaccia grave e imminente”
    Tags:
    Sicurezza, Allarme, Charles Michel, Belgio, Bruxelles
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik