18:27 26 Settembre 2017
Roma+ 21°C
Mosca+ 11°C
    Vladimir Putin e il Presidente del Vietnam Truong Tan Sang

    Russia-Vietnam, al via nel 2016 le prime esercitazioni congiunte

    © Sputnik. Sergei Guneyev
    Mondo
    URL abbreviato
    147290

    Lo ha annunciato il comandante del Distretto militare orientale russo i cui militari, quelli dell’unità stanziata nella regione dell’Amur, saranno impegnati nelle operazioni sul territorio vietnamita

    Russia e Vietnam terranno nel 2016 la prima serie di esercitazioni militari congiunte sul territorio vietnamita.

    Lo ha affermato parlando con un gruppo di giornalisti il colonnello Alexander Gordeev, comandante del Distretto militare orientale russo.

    Secondo quanto programmato, alle esercitazioni prenderanno parte le unità del Distretto guidato da Gordeev (uno dei quattro comandi operativi strategici delle forze armate russe) stanziate nella regione dell'Amur.

     

    I militari russi durante le esercitazioni al confine con Cecenia (foto d`archivio)
    © AFP 2017/ Sergey Venyavsky
    I militari russi durante le esercitazioni al confine con Cecenia (foto d`archivio)

    Mosca sta attualmente portando avanti un programma di riarmo da 325 miliardi di dollari finalizzato a modernizzare entro il 2020 il 70 per cento del proprio esercito.

    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik