Widgets Magazine
21:53 18 Settembre 2019
Blackout a Simferopoli, Crimea

Ucraina, sostenitori del blocco della Crimea vogliono impedire riparazione rete elettrica

© Sputnik . Artyom Kreminskiy
Mondo
URL abbreviato
34229
Seguici su

Tra le richieste dettate dagli organizzatori del "blocco energetico" della penisola russa, figura la liberazione dei loro attivisti arrestati dalla polizia, in caso contrario non consentiranno alle squadre di manutenzione di riparare i tralicci danneggiati nel weekend appena concluso.

I sostenitori del "blocco energetico" della Crimea hanno fatto sapere che non permetteranno alle squadre di manutenzione di riparare i tralicci dell'alta tensione fatti esplodere lo scorso weekend nella regione di Kherson fino a quando tutti i dimostranti arrestati dalla polizia non verranno rimessi in libertà.

"Rimaniamo in posizione. Non lasceremo passare i tecnici fino a quando i nostri attivisti non saranno scarcerati," — ha dichiarato oggi il coordinatore dell'azione di boicottaggio "blocco della Crimea" Lenur Islyamov al canale televisivo "112 Ukraina".

Venerdì scorso nella regione di Kherson erano stati minati i tralicci dell'alta tensione, che trasportano l'elettricità in Crimea e nelle regioni meridionali dell'Ucraina. Lo stesso giorno si è saputo che due delle quattro linee erano rimaste fuori uso, mentre nella notte di domenica le altre due linee di trasmissione sono state spente per i danneggiamenti. Per questi fatti quasi tutta la Crimea è rimasta senza elettricità.

Correlati:

Kiev annuncia apertura indagini su danneggiamenti a rete elettrica verso Crimea
Danneggiata linea elettrica in Ucraina, Crimea senza elettricità: boicottaggio?
Tags:
Energia, Manifestazione, arresti, Incidente, Polizia, Russia, Crimea
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik