01:31 17 Agosto 2017
Roma+ 25°C
Mosca+ 14°C
    Barack Obama

    Obama promette di annientare l'ISIS

    © REUTERS/ Jonathan Ernst
    Mondo
    URL abbreviato
    15528013

    Il presidente degli Stati Uniti ha dichiarato di prepararsi ad organizzare una caccia all'uomo contro i leader dello “Stato Islamico”. Inoltre ha promesso di eliminare i canali di finanziamento di ISIS, nonché di riconquistare i territori occupati dai fondamentalisti.

    Il presidente Barack Obama ha promesso di distruggere lo "Stato Islamico", riporta l'agenzia "Reuters".

    "La distruzione di ISIS non è solo un obiettivo realistico, ma ci accingiamo a realizzarlo. Li distruggeremo," — ha detto Obama nell'incontro tra i leader dell'ASEAN a Kuala Lumpur.

    Il presidente USA ha inoltre evidenziato di prepararsi ad organizzare una caccia all'uomo contro i leader di ISIS, di eliminare i canali di finanziamento di ISIS, nonché di riconquistare i territori occupati dai fondamentalisti.

    In precedenza Washington aveva annunciato una ricompensa di 5 milioni di dollari per chi avrebbe fornito informazioni su Abu Muhammad al-Shamali, uno dei leader dello "Stato Islamico". Secondo il Dipartimento di Stato, al-Shamali è uno dei membri del comitato direttivo di ISIS sul reclutamento e trasposto dei "foreign fighters" ("combattenti stranieri") dalla città turca di Gaziantep al centro siriano di Jarabulus.

    Tags:
    Terrorismo, Dipartimento di Stato, ISIS, Stato Islamico, Asean, Abu Muhammad al-Shamali, Barack Obama, Turchia, Siria, USA
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik