06:57 11 Dicembre 2017
Roma+ 15°C
Mosca+ 2°C
    Parigi, soccorritori al teatro Bataclan

    Francia chiede aiuto all’UE

    © AP Photo/ Thibault Camus
    Mondo
    URL abbreviato
    113

    Il ministro della Difesa francese Jean-Yves Le Drian ha chiesto aiuto dell’UE per lo svolgimento delle operazioni militari all’estero, informa oggi l’agenzia France-Presse, riferendosi a una fonte del ministero.

    Secondo la fonte, Le Drian ha invocato "un maggiore impegno militare dei paesi UE" in alcune zone all'estero, esortanto i paesi membri a sostenere la Francia nella sua lotta contro i radicali dello "Stato islamico" in Iraq e Siria.

    Ieri, parlando di fronte ai deputati del Congresso, il presidente della Francia François Hollande ha chieso al ministro della Difesa di mobilitare i colleghi europei per adoperare l'articolo 42.7 del Trattato sull'Unione Europea.

    In conformità all'articolo 42.7 del Trattato di Lisbona, qualora uno degli Stati membri diventa vittima di un'aggressione armata nel proprio territorio, altri Stati membri sono tenuti ad aiutarlo e sostenere con tutti i mezzi accessibili in conformità all'Art. 51 della Carta dell'ONU.    

    Correlati:

    Hollande: la Francia impiegherà più forze nell'operazione in Siria contro ISIS
    La Francia è in guerra. Stato di emergenza per tre mesi
    Strage Parigi, esperti: Alla Francia servono alleati per rispondere ad attacchi
    Tags:
    Richiesta di aiuto, Ministro della Difesa, Francia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik