01:07 11 Dicembre 2017
Roma+ 15°C
Mosca+ 1°C
    Boeing 737

    Sciagura A321, Russia pronta a pagare $50 milioni

    © flickr.com/ Bryan Burke
    Mondo
    URL abbreviato
    2140

    I servizi segreti della Russia sono pronti a pagare 50 milioni di dollari per informazioni sugli autori dell’attentato contro l’aereo russo nel Sinai.

    "Il Servizio federale di sicurezza (FSB) chiede assistenza dell'opinione pubblica russa e internazionale per accertare l'identità dei terroristi. Per informazioni che condurranno alla cattura dei criminali sarà pagato un premio di 50 milioni di dollari", — ha comunicato oggi un portavoce dell'FSB.

    La più grande sciagura aerea nella storia dell'aviazione russa e sovietica è accaduta il 31 ottobre, quando l'Airbus A321 della compagnia "Kogalymavia", decollato da Sharm el-Sheikh e diretto a San Pietroburgo, è precipitato nel Sinai. Nella sciagura hanno perso la vita 217 passeggeri e 7 membri dell'equipaggio. Il direttore dell'FSB Alexander Bortnikov ha confermato che si è trattato di un attentato.    

    Correlati:

    Bomba nell'Airbus A321. Putin: troveremo e castigheremo i terroristi
    "Kogalymavia": A321 precipitato per via di un impatto esterno
    Tags:
    premio, Sciagura A321, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik