03:19 01 Novembre 2020
Mondo
URL abbreviato
2160
Seguici su

Nei giorni del 10-11 novembre a Cuba si è tenuto il primo convegno russo-cubano sulla modernizzazione dell’industria militare. Lo ha comunicato il vice premier del governo russo Dmitry Rogozin.

"È la prima volta che vengono svolte consultazioni così ampie a livello di esperti. Queste consultazioni dimostrano ovviamente il reciproco interesse delle parti a sviluppare una cooperazione reciprocamente vantaggiosa nel campo delle tecnologie per la difesa e conseguire quanto prima su questa strada dei risultati concreti", — ha scritto Rogozin nel suo messaggio ai partecipanti del convegno, citato dall'agenzia RIA Novosti.

Secondo il vice premier, il principale scopo delle consultazioni è quello di concordare delle decisioni atte a favorire la modernizzazione dell'industria militare cubana.

Un altro aspetto importante riguarda l'organizzazione della produzione di singoli tipi di prodotti e componenti ad uso militare. In questo, secondo Dmitry Rogozin, la Russia è pronta a fornire agli amici cubani ogni tipo di aiuto.    

Correlati:

Russia-Cuba, cooperazione promettente su energia e biotecnologie
Per la Russia “Cuba non sacrificherà la sua sovranità per buoni rapporti con gli USA”
Missili cinesi a Cuba, voci o realtà del futuro?
Tags:
modernizzazione industria bellica, Cuba
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook