05:46 17 Luglio 2018
Il Vice-Ministro degli Esteri russo Alexei Meshkov

Dopo l'inizio dei raid russi più di 1 milione di migranti sono tornati a casa

© Sputnik . Григорий Сысоев
Mondo
URL abbreviato
1150

Più di 1 milione di siriani sono tornati nella patria dopo l’avvio dei raid dell’aviazione russa in Siria.

"Secondo le stime delle strutture ONU, più di 1 milione di migranti sono tornati in Siria dopo l'inizio dell'operazione militare della Russia", ha detto il vice ministro degli Esteri russo Alexey Meshkov.

I raid dell'aeronautica militare russa in Siria hanno preso il via il 30 settembre. Fin da quel momento l'esercito siriano ha cominciato un'ampia offensiva ricacciando gradualmente militanti dello Stato islamico dai territori del Paese.

Correlati:

La Russia accusa: in Siria i terroristi di ISIS e Al-Nusra continuano a ricevere armi
Forze curde lanciano offensiva nel nord dell'Iraq contro ISIS
Tags:
crisi in Siria, ISIS, Siria
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik