Widgets Magazine
14:31 17 Ottobre 2019
La presentazione del C919 cinese

La Cina sfida Airbus e Boeing e presenta il suo megajet

© Foto : Ap Photo
Mondo
URL abbreviato
Di
2110
Seguici su

La Cina ha attirato su di sé l'attenzione del mondo. Ancora una volta. In questo caso lo ha fatto rivelando il suo primo aereo passeggeri C919. Cosa spinge la Cina a costruire un megajet in un periodo di relazioni stabili tra i produttori dell'industria aeronautica ed i consumatori di questo mercato?

Nel 2009 sia la Boeing, sia la Airbus hanno pubblicato un report sul mercato globale dell'aviazione e le sue previsioni per i prossimi 20 anni, anche per quanto riguarda il  mercato dell'aviazione civile. E' interessante notare come entrambi credano che una stabile e relativamente rapida crescita dell'economia cinese possa giocare un ruolo importante nella stimolazione della domanda di mercato. Secondo le stime, nei prossimi 20 anni la Cina costruirà circa 3800 nuovi aereomobili, per un controvalore di 400 miliardi di dollari. Oltre ai benefici economici diretti, la produzione di grandi aerei può portare ad un effetto di saturazione economica. Secondo un'indagine condotta in Giappone, calcolando il costo per unità, il ratio per le barche è 1, per le auto 9, per i pc 300, per degli aerei regionali 800, per i motori degli aeromobili 1400. Per questo motivo non c'è nessuna ragione di parlare del valore economico dei megajet.

Oltre al loro valore economico, la costruzione dei megajet ha anche un significato strategico su lunga scala. Fin dall'inizio della sua storia, l'aviazione è considerata una classica industria civile di difesa. Tutti i leader dell'industria dell'aviazione internazionale (compresi Boeing ed Airbus) hanno prodotto sia aerei da guerra, sia aerei civili. L'esercito USA è sempre stato il maggior cliente della Boeing e le ragioni sono molto semplici: oltre alla riduzione dei costi ed all'aumento dei profitti, la ragione principale è l'universalità del processo produttivo. A questo si aggiunge il fatto che le funzioni speciali degli aeroplani nella società moderna stanno aumentando significativamente. Nel futuro, l'uso degli aerei sarà sempre più importante per fronteggiare le conseguenze di catastrofi naturali ed emergenze che comportano evacuazioni su larga scala di persone e prodotti. Senza innovazione tecnologica e sviluppo di questo campo, la Cina sarà "controllata dagli altri" e "non sarà possibile per noi portare il concetto del Made in China ad un nuovo livello.

"La Cina è un grande paese e non possiamo produrre tutte le merci nel mondo, ma dobbiamo fare cose così importanti come aerei e automobili" — disse Mao Zedong a metà del secolo scorso. Forse il lancio ufficiale del C919 di produzione cinese è la migliore risposta all'auspicio del Grande Comandante Supremo.

Articolo originale pubblicato sul sito What they Say About USA

Tags:
aviazione, Cina
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik