22:48 25 Settembre 2017
Roma+ 19°C
Mosca+ 10°C
    Lanciarazzi portatile Stinger

    “ISIS ha armi che possono abbattere aerei fino a 4.500 metri di quota”

    © flickr.com/ US Air Force
    Mondo
    URL abbreviato
    31219112

    I fondamentalisti islamici che combattono in Siria hanno sistemi "Stinger" e molti altri armamenti, comprese armi di fabbricazione cinese, che sono state saccheggiate dai depositi militari, ha riferito il rappresentante della base aerea siriana di "Hama".

    I ribelli che combattono in Siria dispongono di lanciarazzi portatili in grado di colpire aerei fino ad una quota di 4.500 metri, ha detto ai giornalisti russi il rappresentante della base aerea siriana di "Hama".

    "Sappiamo che i ribelli sono in possesso dei sistemi "Stinger" e di molti altri armamenti, tra cui armi di fabbricazione cinese, che hanno preso ai nostri militari. Dobbiamo riconoscere che per queste armi abbiamo perso molti aerei," — ha detto il rappresentante della base aerea.

    Secondo il militare siriano, "la quota minima di volo di sicurezza è di 4.500 metri."

    Allo stesso tempo l'ufficiale ha ammesso che "i nostri piloti sono spesso costretti a volare ad una quota non sicura per colpire con maggiore precisione gli obiettivi nemici senza fare vittime tra i civili."

    A titolo di esempio il rappresentante della base aerea siriana ha detto che un MiG-21 è stato abbattuto il 4 novembre nella provincia di Hama.

    "L'aereo era sceso ad una quota non sicura: è stato colpito dai jihadisti con i sistemi antiaerei, il pilota è rimasto ferito. Per le ferite il pilota aveva temuto di espellersi, oltretutto era nel territorio controllato dai terroristi. E' poi riuscito a raggiungere il territorio controllato dalle nostre forze," — ha detto il rappresentante della base aerea.

    Tuttavia l'aereo è precipitato. I militari siriani hanno poi scoperto i rottami del velivolo e recuperato il corpo del pilota.

    Tags:
    Terrorismo, Armi, ISIS, Siria
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik