14:38 26 Settembre 2017
Roma+ 23°C
Mosca+ 12°C
    Rottami dell'Airbus russo in Egitto

    Scatola nera dell'Airbus russo non ha fissato guasti tecnici, volo ok prima dello schianto

    Maxim Grigoryev
    Mondo
    URL abbreviato
    3441 0 0

    L'Interstate Aviation Committee (organo che gestisce e sovrintende l'aviazione civile nei Paesi CSI) ha dichiarato che il volo dell'Airbus A321 della compagnia aerea russa "Kogalymavia" si stava svolgendo normalmente fino ad un'improvvisa fine della trasmissione dei dati del registratore parametrico.

    Il registratore parametrico dell'Airbus A321 ha smesso di trasmettere i dati alla quota di volo di 9.400 metri; fino a questo punto il volo trascorreva normalmente e dal sistema telemetrico non erano stati riscontrati dati su un eventuale guasto tecnico delle apparecchiature dell'aereo, ha riportato il sito web della "Interstate Aviation Committee" nella notte di domenica.

    "Il registratore parametrico di bordo ha smesso di raccogliere i dati in volo ad una quota di 9.400 metri. Fino a questo punto il volo trascorreva normalmente, non erano stati registrati guasti sui sistemi e sulle apparecchiature dell'aereo," — si legge nel comunicato.

    Nel sito si comunica inoltre che nei pressi del luogo dello schianto proseguono i lavori e si continua a raccogliere e ad analizzare i frammenti della fusoliera dell'aereo. I rottami dell'Airbus sono stati trovati in un raggio di 13 chilometri dal luogo dello schianto.

    In precedenza il presidente della commissione egiziana d'inchiesta sull'incidente dell'A321 sul Sinai Ayman al-Muqaddam aveva riferito che il registratore di volo aveva immortalato un rumore nell'ultimo secondo del volo dell'aereo, tuttavia la causa di questo suono restava sconosciuta.

    Il più grande disastro nella storia dell'aviazione russa e sovietica è avvenuto lo scorso 31 ottobre: l'Airbus A321 della compagnia russa "Kogalymavia", partito da Sharm el-Sheikh e diretto a San Pietroburgo, è precipitato nel Sinai. A bordo si trovavano 217 passeggeri e 7 membri dell'equipaggio, tutti rimasti uccisi nell'incidente.

    Tags:
    Incidente, Schianto dell’Airbus-321, volo 9268, Interstate Aviation Committee - IAC, Kogalymavia, Egitto
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik