Widgets Magazine
18:56 24 Agosto 2019
Redattore capo di Charlie Hebdo Gerard Briard

A San Pietroburgo picchetti di protesta contro Charlie Hebdo al consolato francese

© AFP 2019 / MARTIN BUREAU
Mondo
URL abbreviato
5160

Si sono svolti picchetti isolati presso il Consolato della Francia dopo che la rivista satirica “Charlie Hebdo” aveva pubblicato delle vignette dedicate allo schianto dell'aereo di linea russo in Egitto in cui sono rimaste uccise 224 persone.

L'azione di protesta in forma di picchetti contro la rivista francese "Charlie Hebdo", che ha pubblicato delle vignette sullo schianto dell'Airbus A321 russo, si è svolta presso il Consolato francese di San Pietroburgo, ha detto a RIA Novosti il suo organizzatore, il presidente della sede sanpietroburghese del movimento "Consiglio del Popolo" Anatoly Artyukh.

"Oggi sono stati organizzati picchetti isolati presso il consolato. La gente portava manifesti con le foto di politici europei con la scritta "Anche i vostri bambini sorvoleranno prima o poi il Sinai" e le immagini delle vittime. C'era anche un manifesto con la foto del redattore capo della rivista "Charlie Hebdo" accompagnata da una frase in francese: "Sei la vergogna della Francia". C'erano molti agenti di polizia, ma non si è verificato nessuno scontro," — ha detto il rappresentante del movimento.

Secondo lui, dal consolato erano uscito il custode che, indignato dall'azione di protesta, aveva telefonato alla polizia. Una volta giunti sul posto, gli agenti hanno controllato i documenti dei dimostranti.

"La polizia si è comportata correttamente," — ha sottolineato Artyukh.

L'azione di protesta al consolato non era stata concordata con le autorità locali, dal momento che i picchetti non contemplano alcun tipo di autorizzazione.

La controversa rivista francese aveva precedentemente pubblicato due vignette sullo schianto dell'aereo russo. Il Cremlino aveva definito la pubblicazione delle vignette un "sacrilegio".

Tags:
Cremlino, Società, Satira, Manifestazione, Scandalo, Schianto dell’Airbus-321, volo 9268, Polizia, Charlie Hebdo, Egitto, San Pietroburgo, Francia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik