12:32 25 Novembre 2017
Roma+ 17°C
Mosca-5°C
    Bombardamento a Donetsk (foto d'archivio)

    Filorussi accusano Kiev di schierare armi lungo linea di contatto nel Donbass

    © Sputnik. Gennady Dubovoy
    Mondo
    URL abbreviato
    0 379010

    Le forze di sicurezza ucraine hanno trasferito armi di calibro superiore ai 120 millimetri verso la linea di contatto: le parti in conflitto si erano impegnate a ritirarle prima dello scorso febbraio, ha affermato il rappresentante delle autorità autonomiste di Lugansk Vladislav Deynego.

    Le forze armate ucraine continuano a dislocare armi pesanti lungo la linea di contatto in violazione degli accordi di Minsk, ha riferito via telefono all'agenzia "RIA Novosti" Vladislav Deynego, inviato speciale dell'autoproclamata Repubblica Popolare di Lugansk nel gruppo di contatto a Minsk.

    "L'Ucraina sta schierando armi nella zona di zona di sicurezza", — ha denunciato Deynego.

    Ha osservato che si tratta di armi di calibro superiore ai 120 millimetri, che le parti in conflitto si erano impegnate a ritirare già lo scorso febbraio.

    Secondo Deynego, Kiev ha parzialmente ritirato queste armi "ma alcune sono state nascoste in diverse zone ed usate ripetutamente nei bombardamenti, come più di una volta da noi denunciato." "Nei giorni scorsi si è intensificato il flusso di questi armamenti", — ha aggiunto.

    In precedenza avevano segnalato il dispiegamento di armi pesanti lungo la linea di contatto nel Donbass le autorità di Donetsk (DNR).

    Oggi le autorità della DNR hanno riferito che il centro di Donetsk è stato bombardato dalle forze di sicurezza ucraine con i lanciarazzi "Grad".

    Nell'attacco contro la zona centrale della città è rimasta danneggiata una casa: una delle sue pareti è stata centrata da una granata, ha dichiarato il presidente del quartiere Kuibyshevsky Ivan Prikhodko.

    Tags:
    Accordi di Minsk, Bombardamenti su Donetsk, Bombardamenti nel Donbass, esercito ucraino, Vladislav Deynego, Repubblica Popolare di Lugansk, Repubblica popolare di Donetsk, Donetsk, Donbass
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik