14:18 24 Gennaio 2020
Mondo
URL abbreviato
5220
Seguici su

La marcia cerimoniale, in programma per il giorno della “Gloria Militare” e dedicata alla leggendaria parata del 1941, è iniziata sulla Piazza Rossa a Mosca, segnala l'agenzia “RIA Novosti”.

Sulla Piazza Rossa marceranno 45 unità: si tratta di soldati russi del ministero della Difesa e del reggimento di cavalleria del Cremlino, vestiti con le uniformi dell'Armata Rossa del 1941, di allievi della Scuola Militare "Suvorov" e dell'Istituto Militare di Musica di Mosca, nonché dei cadetti delle altre scuole militari di Mosca. La manifestazione terminerà con la marcia del reggimento d'onore delle forze armate della Federazione Russa, con il reggimento Preobrazhensky e l'orchestra militare di Mosca.

Inoltre più di 2mila bambini grideranno sulla Piazza Rossa la parola "Vittoria" (in russo traslitterato "Pobeda").

Alla fine del corteo entreranno 55 unità di mezzi militari della Grande Guerra Patriottica.

All'evento prendono parte il sindaco di Mosca Sergey Sobyanin e i membri della storica parata militare del 1941. Hanno reso omaggio ai caduti della Seconda Guerra Mondiale: durante la cerimonia hanno deposto fiori e corone alla Tomba del Milite Ignoto ai giardini di Alessandro.

La parata militare si era svolta sulla Piazza Rossa durante la battaglia di Mosca contro i nazisti nel 1941, dedicata al 24° anniversario della Rivoluzione d'Ottobre: in questo momento la linea del fronte era vicino alla capitale russa. Molti reggimenti subito dopo la parata vennero inviati direttamente al fronte. Oggi la parata del 7 novembre è la Giornata della "Gloria Militare" della Russia.

Tags:
Società, Seconda Guerra Mondiale, Storia, Parata militare, Esercito russo, Sergey Sobyanin, Mosca
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik