Widgets Magazine
11:15 25 Agosto 2019
Il primo numero di Charlie Hebdo dopo attentato

Caricature A321 russo: in Francia i giornalisti "si esprimono liberamente"

© AP Photo / Lionel Cironneau
Mondo
URL abbreviato
205

I giornalisti francesi esprimono liberamente la loro opinione che non sempre coincide con la posizione delle autorità ufficiali, ha dichiarato il portavoce del ministero degli Esteri di Parigi, commentando le caricature di Charlie Hebdo sulla sciagura dell’aereo russo.

"In Francia i giornalisti esprimono liberamente la loro opinione che non sempre coincide con la posizione delle autorità francesi, — ha dichiarato il portavoce ufficiale del ministero degli Esteri francese. — Sabato, quando abbiamo saputo di questa terribile tragedia, siamo stati tra i primi a porgere le nostre condoglianze ai dirigenti e al popolo della Russia".

Quai d'Orsay ha rilevato che Francia ha inviato sul luogo della sciagura i suoi esperti dell'Ufficio per la sicurezza dei voli, che in questo momento continuano a lavorare insieme ai loro colleghi egiziani e russi.

"Ci tratteniamo da ogni commento in merito alle cause di questa tragedia mentre l'indagine è in corso", — è detto nella dichiarazione.    

Correlati:

Maria Zakharova: “Qualcun altro è Charlie?”
Tags:
caricature Charlie Hebdo, Ministero degli Esteri, Francia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik