20:16 16 Ottobre 2018
Boeing 737

Rosaviazia discuterà la sicurezza degli aerei Boeing 737

© AFP 2018 / DPA/ SEBASTIAN KAHNERT
Mondo
URL abbreviato
0 10

L’Agenzia Federale per i trasporti aerei (Rosaviazia) svolgerà una riunione sulla sicurezza degli aerei Boeing 737. La decisione è stata presa dopo la sospensione del certificato d’uso, decisa dal Comitato Interstatale per l’Aviazione (MAC).

MAC dichiara che serve un urgente intervento per garantire la sicurezza del Boeing 737.

Il Comitato Interstatale (MAC) non intende ingerirsi nella competenza di Rosaviazia e influenzare la decisione che verrà presa alla riunione del 6 novembre, comunica oggi il Comitato.

Giovedì sera MAC ha sospeso il certificato d'uso degli aerei Boeing 737 fino alla notifica congiunta di Rosaviazia e dell'ente statunitense (FAA), attestante la sicurezza degli aerei. Dopo la lettera inviata ieri da MAC, Rosaviazia ha deciso di tenere oggi una riunione sulla sicurezza del Boeing 737.

Nel suo comunicato MAC esprime la speranza che urgenti interventi, effettivamente indipensabili per garantire la sicurezza degli aerei, non vengano sostituiti con una campagna mediatica e pressioni nei confronti degli organismi ai quali sono affidate le funzioni di inchiesta indipendente e di omologazione degli aerei.

MAC si dice "sorpreso dall'atteggiamento di alcuni esperti e personalità ufficiali che cercano di negare il legame, del tutto palese, tra la decisione del Registro Aereo di MAC e la sicurezza di milioni di passeggeri".

"MAC non non intende ingerirsi nella competenza di Rosaviazia e influenzare la decisione che verrà presa alla riunione di oggi", — dice il comunicato.    

Tags:
Sicurezza del Boeing 737, Rosaviazia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik