19:55 21 Giugno 2018
Caccia USA F-22 Raptor

USA spendono per raid aerei 8 milioni di dollari al giorno

US Air Force / Master Sgt. Jeremy Lock
Mondo
URL abbreviato
231

Questa cifra include tutte le spese per le operazioni dell’aeronautica USA, compresi i raid in Iraq, ha comunicato il Dipartimento di Stato americano.

I raid dell'aeronautica americana nel Medio Oriente costano agli USA 8 milioni di dollari al giorno. Le spese della Russia in Siria sono stimate attorno a 2-4 milioni.

"Si tratta di 2-4 milioni di dollari al giorno, ma potrebbe essere anche di più", — ha detto durante le udienze del Congresso l'assistente al Segretario di Stato USA per l'Europa e l'Eurasia Victoria Nuland, valutando le spese della Russia.  L'assistente per il Medio Oriente, Anne Patterson, ha precisato che gli USA spendono per i raid aerei "circa 8 milioni di dollari al giorno".

Al congressista che le chiedeva, perché allora i russi in Siria attaccano 8 volte di più, la Patterson ha risposto: "Questa cifra include l'Iraq e tutta la campagna della nostra aeronautica. Anche noi, del resto, non siamo russi, abbiamo standard diversi".

Il 30 settembre scorso, su richiesta del presidente Bashar Assad, la Russia ha cominciato i raid contro gli obiettivi dello "Stato islamico" in Siria. L'aeronautica degli USA ha cominciato i raid in Iraq in agosto 2014. In settembre dello stesso anno, senza coordinare le loro azioni con il governo siriano, gli USA hanno cominciato i bombardamenti anche in Siria.    

Correlati:

Ultimatum USA all'Iraq: O noi, o la Russia
Usa verso l'aumento della pressione militare in Siria e Iraq
Tags:
Spese, Raid aerei in Medio Oriente, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik