01:38 25 Maggio 2018
Roma+ 19°C
Mosca+ 17°C
    Combattenti dell'ISIS

    Iraq, lotta a Stato Islamico “potrebbe andare avanti a lungo”

    © AP Photo / Raqqa Media Center of the Islamic State group
    Mondo
    URL abbreviato
    0 04

    Lo ha affermato l’ambasciatore russo in Iraq, Ilya Morgunov, ricordando come anche gli stessi Stati Uniti abbiano detto molte volte che per la sconfitta dell’IS in Iraq ci potrebbero volere anche anni.

    La coalizione a guida statunitense per il contrasto all'avanzata dello Stato Islamico in Iraq potrebbe andare avanti ancora per diversi anni se dovesse mantenere il ritmo attuale. Lo ha affermato l'ambasciatore russo in Iraq, Ilya Morgunov, intervistato oggi da Ria Novosti.

    "La Jugoslavia fu bombardata da più di 1.200 aerei americani, mentre il numero di aerei impegnati con la cosiddetta coalizione per la lotta al terrorismo è di circa 100. Di questo passo, la lotta al terrorismo potrebbe andare avanti per anni", ha commentato Morgunov.

    Comunque, anche gli stessi Stati Uniti — ha fatto notare Morgunov — hanno affermato in più di un'occasione che la lotta contro lo Stato Islamico in Iraq sarebbe stata lunga, "persino anni".    

    Correlati:

    Sciagura dell’Airbus russo sul Sinai, l’Isis ne approfitta
    Al Qaeda offre tregua e alleanza ad ISIS e dichiara guerra a Russia e Occidente
    Oltre 50 combattenti di ISIS uccisi nei raid dell'Aviazione turca in Siria
    Tags:
    lotta contro il terrorismo, ISIS, Iraq
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik