03:46 15 Dicembre 2018
Migranti in un campo profughi (foto d'archivio)

Ad ottobre numero record di migranti arrivati in Europa attraverso il Mediterraneo

© REUTERS / Goran Tomasevic
Mondo
URL abbreviato
104

Secondo l'Alto commissario per i profughi delle Nazioni Unite, più di 218mila persone hanno intrapreso il pericoloso viaggio attraverso il Mediterraneo per raggiungere l'Europa.

Più di 218mila migranti hanno attraversato il Mediterraneo per raggiungere l'Europa ad ottobre, segnala l'agenzia France-Presse con riferimento all' Alto commissario per i profughi delle Nazioni Unite.

"Lo scorso mese c'è stato un numero record di arrivi di migranti attraverso il Mediterraneo," — ha detto il portavoce dell'Alto Commissario per i rifugiati dell'ONU Adrian Edwards.

Secondo il dipartimento, più di 218mila persone hanno intrapreso il pericoloso viaggio via mare, circa 210mila migranti sono sbarcati in Grecia. Il numero totale dei migranti arrivati in Europa attraverso il Mediterraneo nel mese di ottobre raggiunge quasi lo stesso numero di persone che avevano compiuto la stessa traversata durante tutto il 2014. Secondo le Nazioni Unite, l'anno scorso avevano attraversato il Mediterraneo circa 219mila persone.

Grecia e Italia rimangono i Paesi di transito per i migranti e i rifugiati che arrivano in Europa. La Grecia, secondo l'Organizzazione internazionale per le migrazioni (OIM), ha ricevuto 277.899 persone provenienti dalla Siria, 76.620 persone provenienti da Afghanistan, 21.552 persone provenienti da Iraq, più di 14mila dal Pakistan e più di 12.600 dall'Albania.

Tags:
Società, migranti, profughi, Crisi dei migranti, ONU, Adrian Edwards, Mediterraneo, Europa, Italia, Grecia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik