02:11 26 Settembre 2017
Roma+ 16°C
Mosca+ 11°C
    Casa distrutta vicino all'aeroporto di Donetsk (foto d'archivio)

    Segnalati da abitanti del Donbass bombardamenti delle forze ucraine

    © Sputnik. Dan Levy
    Mondo
    URL abbreviato
    137315

    Domenica i centri di Spartak e Veseloye del distretto Yasinovatsky hanno subito il fuoco delle forze di sicurezza ucraine, segnalano i media riferendosi ai racconti dei cittadini del posto. In precedenza era stato riferito il bombardamento del villaggio di Zhabunka a nord di Donetsk.

    Le forze di sicurezza ucraine hanno bombardato con armi pesanti i villaggi di Spartak e Veseloye nel distretto di Yasinovatsky della Repubblica Popolare di Donetsk, ha riferito l'agenzia di stampa di Donetsk basandosi sui racconti dei residenti locali.

    In precedenza il presidente del quartiere Kuibyshevsky di Donetsk Ivan Prikhodko aveva detto che le forze di sicurezza ucraine avevano cominciato a bombardare il villaggio di Zhabunka a nord della capitale della DNR.

    "Solo ora è iniziata una forte battaglia, si sentono le raffiche di armi pesanti. Ci bombardano," — ha detto un residente del villaggio Spartak. Secondo lui, è impossibile determinare "da quale posizione attaccano le forze di sicurezza ucraine."

    Gli abitanti del villaggio Veseloye hanno detto che la gente si nasconde nei rifugi.

    Da aprile dello scorso le autorità ucraine hanno lanciato un'operazione militare contro le Repubbliche Popolari autonomiste di Donetsk e Lugansk. Secondo gli ultimi dati delle Nazioni Unite, dall'inizio del conflitto le vittime sono più di 8mila persone. La normalizzazione del conflitto nel Donbass è discussa tramite i negoziati a Minsk del gruppo di contatto, che dallo scorso settembre ha adottato tre documenti che disciplinano le operazioni di de-escalation degli scontri.

    Tags:
    Accordi di Minsk, Bombardamenti nel Donbass, Bombardamenti su Donetsk, esercito ucraino, Donbass, Repubblica popolare di Donetsk, Donetsk
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik