Widgets Magazine
20:43 19 Settembre 2019
Bombardamento

Siria, aeronautica della Russia usa una superbomba

© flickr.com / The U.S. Army
Mondo
URL abbreviato
31152
Seguici su

Trattasi della bomba KAB-1500 guidata dal laser, destinata a colpire obiettivi foritificati, ha spiegato il portavoce delle Forze aerospaziali della Russia colonello Igor Klimov.

Due bombe di questo tipo sono state agganciate al bombardiere Sukhoi Su-34. L'aereo così armato, scortato da un caccia Sukhoi Su-30SM, è partito verso una regione nell'Est della Siria, controllata dai terroristi.

"KAB-1500 è una bomba ad alta precisione equipaggiata con una testata al laser, il cui puntamento è assicurato dal designatore laser", — ha detto Klimov.

Secondo il portavoce, le bombe di questo tipo si usano contro obiettivi fortificati come postazioni nelle zone montante, bunker, centri di comando interrati, fortini e magazzini di munizioni.

"Sulle città non vengono mai sganciate", — ha assicurato il colonello.

In un mese il gruppo aeronautico della Russia in Siria ha effettuato 1391 raid, distruggendo 1623 obiettivi dei terroristi, informava in precedenza il generale Andrey Kartapolov del Comando operativo dello Stato maggiore delle Forze armate della Russia.    

Correlati:

Raid della Russia in Siria non diretti contro ISIS? Per Mosca è “disinformazione”
Colpiti 118 obiettivi ISIS in Siria nelle ultime 24 ore
Tags:
Bomba, Aeronautica militare della Russia, Siria
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik