05:35 13 Maggio 2021
Mondo
URL abbreviato
0 51
Seguici su

Il ministro degli Interni di Vienna: Non vogliamo chiudere la frontiera, ma assicurare un ingresso ordinato nel Paese.

Ancora una recinzione ai confini interni dell'Europa. Con decisione comunicata questa mattina dal ministro degli Interni Johanna Mikl-Leitner, l'Austria ha annunciato la costruzione di una recinzione lungo il confine sloveno.

Intervistata dalla rete televisiva Oel, la ministra austriaca ha poi voluto rassicurare sulla natura della scelta, giocando d'anticipo sulle prevedibili polemiche che tale decisione è destinata a suscitare.

"Nelle ultime settimane alcuni gruppi di migranti si sono dimostrati più impazienti, aggressivi ed emotivi".

Questa dunque la ragione della misura restrittiva ai confini, "per assicurare un ingresso ordinato e controllato nel nostro Paese — ha precisato la Mikl-Leitner — non di chiudere la frontiera". 

Correlati:

Slovenia verso la recinzione delle frontiere
Tags:
profughi, Migranti, Crisi dei migranti, chiusura delle frontiere, Johanna Mikl-Leitner, Slovenia, Austria
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook