11:56 26 Febbraio 2020
Mondo
URL abbreviato
0 12
Seguici su

Nei mesi trascorsi quest'anno le autorità svedesi hanno già accolto quasi 100mila profughi. L'afflusso di immigrati in Svezia dipenderà in larga misura dal lavoro degli altri Paesi dell'Unione Europea, osservano all'Ufficio d'Immigrazione del Paese.

L'Ufficio Immigrazione svedese si aspetta quest'anno da 140mila a 190mila migranti. Questi dati emergono da una nuova previsione del dipartimento resa pubblica oggi.

In futuro nel 2016 sono previsti 100-170mila profughi, si legge nel comunicato stampa.

"Il numero di richiedenti asilo in Svezia e in Europa è più che mai senza precedenti," — ha detto il direttore dell'Ufficio Immigrazione di Svezia Anders Danielsson, commentando la previsione pubblicata.

Le sue parole si leggono nel comunicato stampa.

Negli ultimi mesi di quest'anno le autorità svedesi hanno già accolto quasi 100mila profughi.

Secondo i dati del dipartimento, si sentirà la carenza di alloggi per i migranti già alla fine del prossimo novembre. Entro la fine dell'anno serviranno almeno 25-45mila posti per accogliere i migranti.

In Svezia il governo non esclude che l'aumento dei costi per l'accoglienza dei profughi possa essere finanziato dai fondi per i programmi di aiuti internazionali.

La Svezia, con 9 milioni di abitanti, è considerata uno dei Paesi dell'Unione Europea che accoglie il maggior numero di rifugiati rapportato ad ogni residente.

In Svezia l'afflusso di migranti è percepito in modo diverso. Molte persone aiutano le autorità volontariamente per accogliere i migranti, anche se non manca l'opposta reazione. Nelle ultime 2 settimane gli edifici destinati ad ospitare i migranti per ben 6 volte o sono stati dati alle fiamme o sono stati vittime di atti di vandalismo. La polizia indaga i fatti come azioni premeditate. Tuttavia ancora si sia chi ci sia dietro questi attacchi xenofobi.

L'ultima volta che il Paese scandinavo affrontò una seria crisi migratoria fu all'inizio degli anni '90, durante la guerra nei Balcani, quando circa 84mila persone chiesero asilo politico. Questa cifra per molto tempo è stata un valore record, tuttavia quest'anno il massimo è stato abbondantemente superato.

Tags:
profughi, Migranti, Società, Crisi dei migranti, Unione Europea, UE, Svezia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook