06:57 24 Agosto 2017
Roma+ 17°C
Mosca+ 15°C
    Putin e Prodi al forum Valdai del 2013

    Sochi, Club Valdai in attesa di Putin

    © Sputnik.
    Mondo
    URL abbreviato
    235371

    Ieri a Sochi è cominciata una sessione del Club Valdai (Valdai International Discussion Club). La discussione, che quest’anno si svolge all’insegna di “Guerra e pace: l’uomo, lo Stato e la minaccia di un grande conflitto nel XXI secolo”, andrà avanti fino al 22 ottobre.

    Uno dei temi sarà la situazione in Siria.

    "È del tutto ovvio che il tema del Medio Oriente si riproporrà più volte, non c'è alcun dubbio. Una notevole parte dei nostri partecipanti viene appunto da questa regione", — ha detto il presidente del Fondo per lo sviluppo del Club Valdai, Andrey Bystritsky, che ieri ha tenuto una conferenza stampa.

    Bystritsky ha comunicato che è prevista la presenza del capo dell'Amministrazione presidenziale Sergey Ivanov e del ministro degli Esteri della Russia Sergey Lavrov.

    Tradizionalmente uno dei giorni sarà dedicato all'incontro con il presidente Putin che risponderà alle domande dei partecipanti.

    Secondo il rettore della Scuola superiore di economica Yaroslav Kuzminov, la discussione di quest'anno sarà più interssante rispetto al passato, perché, come ha detto, a partire dal 2014 la politica è entrata in campo di "azioni reali".

    "Da questo punto di vista l'intervento di Putin alla sessione del Club Valdai potrebbe risultare molto più significativo di quello dell'anno scorso, perché la situazione corrente e i commenti del presidente destano interesse di un grandissimo numero di osservatori", — ha detto Kuzminov.    

    Tags:
    Discussione, Club Valdai, Sochi
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik