01:26 24 Settembre 2018
Un aeroporto in Iraq

Giornalista UK trovata morta in aeroporto a Istanbul

© AP Photo / Karim Kadim
Mondo
URL abbreviato
121

Jacky Sutton, ex giornalista BBC, era in attesa del volo che dalla città turca l'avrebbe portata ad Erbil, in Iraq.

Una giornalista britannica, Jacky Sutton, è stata trovata morta ieri dalla polizia turca nelle toilette dell'aeroporto Ataturk di Istanbul. Secondo le prime informazioni fornite dalle autorità locali, la Sutton si sarebbe suicidata ed i media locali, che hanno fornito elementi per una ricostruzione ancora avvolta nel mistero, hanno riferito che la donna avrebbe perso la coincidenza per Erbil e non possedeva con sé il denaro necessario per acquistare un altro biglietto. Poche ore dopo sarebbe stata trovata morta in uno dei bagni dell'aeroporto. Sui media britannici si susseguono in queste ore dichiarazioni di incredulità di colleghi e amici, che si sono detti per niente convinti dalle prime ricostruzioni fornite dalla polizia turca.

Jacky Sutton, 50 anni, era stata per molti anni inviata di guerra per la Bbc in Afghanistan e Iraq e attualmente stava approfondendo alcuni studi presso il Centro per gli Studi arabi e islamici. Precedentemente era stata impegnata come direttrice dell'Institute for War and Peace Reporting, organizzazione che si occupa di sostenere la stampa indipendente nei luoghi di conflitto. 

Correlati:

L'Estonia nega ingresso a giornalista russa dell'agenzia “Rossiya Segodnya”
Usa, Trump caccia giornalista ispanico da conferenza stampa
Tags:
morte, giornalisti, BBC, Turchia, Gran Bretagna
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik