10:16 25 Novembre 2017
Roma+ 12°C
Mosca-6°C
    Caccia russi SU-34 in volo

    Russia e Turchia hanno creato un canale diretto di comunicazione per la Siria

    Ministero della Difesa russo
    Mondo
    URL abbreviato
    0 834191

    I ministeri della Difesa di Russia e Turchia hanno stabilito un canale diretto di comunicazione per garantire la sicurezza dell'Aviazione militare russa, ha dichiarato il generale Andrey Kartapolov, responsabile del dipartimento operativo dello Stato Maggiore delle forze armate russe.

    "Col fine di garantire la sicurezza in prossimità del confine turco e di prevenire incidenti nello spazio aereo è stato creato un canale diretto di comunicazione tra i ministeri della Difesa di Russia e Turchia", — ha detto Kartapolov, riporta "RIA Novosti".

    Inoltre è stata creata una "linea rossa" tra il comando delle forze aree russe nella base di "Hmeymim" e il comando dell'Aviazione israeliana. Inoltre tra il 14 e 15 ottobre sono state condotte delle manovre di addestramento per rafforzare l'interazione tra i due Paesi per evitare situazioni pericolose nei cieli, ha aggiunto Kartapolov.

    Ieri il vice ministro degli Esteri turco Ali Kemal Aydin aveva dichiarato che i caccia russi dal 3 al 10 ottobre si erano avvicinati pericolosamente al confine turco 13 volte.

    Ancora prima i rappresentanti del ministero della Difesa russo erano arrivati ad Ankara per discutere queste situazioni.

    Tags:
    Sicurezza, Terrorismo, raid della Russia in Siria, Aviazione, Andrey Kartapolov, Ali Kemal Aydin, Turchia, Medio Oriente, Israele, Siria
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik